Terra, Fuoco, Aria, Acqua | 10 Settembre 2019 | Castello Quistini




Terra, Fuoco, Aria, Acqua

La serata aperta a tutti senza alcun requisito particolare sarà un percorso meditativo di consapevolezza e trasformazione, in comunione armonica con i quattro elementi. TERRA – FUOCO – ACQUA - ARIA sono considerate le quattro energie fondamentali, le matrici che compongono il creato e dalle quali prende origine ogni manifestazione naturale. Nella Natura si può trovare quella comunione armonica con il mondo e con l’universo, che può contribuire a condurre l’essere umano verso la serenità e l’equilibrio interiore. Il riallineamento e il bilanciamento alle energie dei quattro elementi sono sentieri che possono aiutare a valorizzare i talenti e i potenziali di ognuno. Il partecipante è accompagnato in un percorso di meditazione, in cui è invitato a riscoprire il vero senso del rapporto con il proprio sé profondo in relazione al mondo naturale. Un cammino di trasformazione, una guida al “bello naturale”, attraverso una suggestiva proposta sonora e musicale, che caratterizza gli elementi della natura. Durante la meditazione, il partecipante può percorrere un viaggio figurato, immaginare le mille forme e i tanti colori con cui gli elementi naturali trovano il modo di “esprimersi”. Ognuno può sentire, ascoltare, toccare, vedere, osservare, odorare, assaporare, gustare e riscoprendo la propria sensorialità, può diventare al tempo stesso il beneficiario assoluto..
Patrizia Maranesi: voce
Giuseppe Olivini: didjeridoo, tamburo sciamanico, thunder drum, gong, crepitacoli, sonagli, campane tibetane, ocean drum, bastoni della pioggia richiami per uccelli, campane di cristallo di rocca, loop station, noise devices e effetti a pedale.

CHI E’ LUX VIVENS: Il Gruppo Vocale – Strumentale LUX VIVENS (www.luxvivens.it), prende il nome dal progetto musicale originario. Si è costituito nel 2009, per dare forma ad un’intuizione creativa della sua fondatrice Patrizia Maranesi, in arte Julia Berger, soprano, naturopata e direttrice artistica di eventi e rassegne musicali, con l’ obiettivo iniziale di divulgare le antifone e i responsori di Hildegard von Bingen, monaca benedettina tedesca del XII secolo, figura emblematica del medioevo europeo. Le antiche sonorità medioevali vengono riproposte sotto forma di meditazione in musica in una nuova e toccante realizzazione, attraverso il connubio e l’inedita fusione della voce solista e delle voci femminili in eco con le campane di cristallo di rocca. Una vera e propria orchestra costituita da 30 a 50 strumenti, suddivisa in sezioni distanti tra loro, accompagna i canti e ricrea nel corso della rappresentazione un costante multiverso sonoro.
DATA E ORARIO: Martedì 10 Settembre 2019 / h 20,30-21,30
COSA PORTARE: I partecipanti sono invitati a vestirsi preferibilmente di bianco e a portare una stuoia, un cuscino, tre ciotole vuote, un sasso, 1 tea light, 1 bottiglietta d’acqua.
DOVE: La serata si terrà all’interno del grande salone di Castello Quistini e si svolgerà anche in caso di pioggia.

Clicca qui per iscriverti

#castelloquistini

Seguici e scopri le nostre fotografie

Clicca e seguici sul nostro canale Instagram ricco di fotografie e ispirazioni per il tuo avento a Castello Quistini.

Iscriviti alla nostra newsletter

per rimanere in contatto con noi e ricevere news riguardanti gli appuntamenti in programma