Quanto ne sai sulle piante carnivore? | 1 Dicembre 2019 | Castello Quistini




Quanto ne sai sulle piante carnivore?

Il grande Charles Darwin definì la Dionaea muscipula ‘the most wonderful plants in the world’ (la pianta più affascinante del mondo). Le piante carnivore si sono evolute per attrarre, intrappolare e digerire le prede per poter assimilare le sostanze nutritive dagli animali (vertebrati e non) invece che dal suolo. In questo modo sono in grado di occupare nicchie ecologiche uniche in tutto il mondo. In questo corso vedremo le differenti tipologie di trappole delle piante carnivore, i tre più comuni generi e tutte le regole di coltivazione di queste piante straordinarie.

Sessione teorica:
1) Introduzione alle piante carnivore;
2) Il genere Dionaea: la pianta più affascinante del mondo;
3) Il genere Sarracenia: le americane che vengono dal freddo;
4) Il genere Drosera: le piante a colla

Sessione pratica:
1) Preparazione del substrato
2) Pulizia, divisione e trapianto

CHI E’ ALESSANDRO FERRI: Alessandro Ferri (http://carnivorousplantferri.weebly.com/), classe 1989, laureato in Scienza della Produzione e Protezione delle Piante presso la Facoltà di Agraria dell'Università degli Studi di Milano, ha conseguito anche il Dottorato di Ricerca in Fisiologia Vegetale presso la stessa Facoltà. All'età di 12 anni acquistò la sua prima Dionaea muscipula (che fece, ahimè, una brutta fine dovuta all'assenza di corrette regole di coltivazione). Sei anni dopo, con l'avvento di Internet e dei forum, questa passione lo travolse completamente. Ora la situazione gli è scappata un po' di mano. Attualmente gestisce una serra hobbistica con circa 1000 piante (ovviamente tutte carnivore), per lo più provenienti dal Nord America. Negli ultimi anni si sta inoltre dedicando ad un progetto di creazione e selezioni di nuovi ibridi di Sarracenia, vincendo molteplici premi per la diversità e le particolarità botaniche offerte in diverse rassegne florovivaistiche.
DATA E ORARIO: Domenica 1 Dicembre 2019 / h 14,30-16,30
ISCRIZIONE: 30,00€ (in regalo pianta a scelta: Sarracenia o Dionea)

Clicca qui per iscriverti

#castelloquistini

Seguici e scopri le nostre fotografie

Clicca e seguici sul nostro canale Instagram ricco di fotografie e ispirazioni per il tuo avento a Castello Quistini.

Iscriviti alla nostra newsletter

per rimanere in contatto con noi e ricevere news riguardanti gli appuntamenti in programma