Riconoscimento e uso delle erbe spontanee

Un breve corso teorico-pratico tra i giardini di Castello Quistini per scoprire i benefici delle erbe selvatiche che si possono trovare nei campi e nei prati delle nostre campagne e dei loro utilizzi in cucina (insalate, frittate, etc..) e non (tisane). Il corso è tenuto da una vera esperta in materia: Marilena Pinti, titolare dell’agriturismo Catena Rossa a Sarezzo,  naturopata ed esperta di erbe selvatiche. Un corso teorico-pratico per dove imparerete a riconoscere, raccogliere, conservare e cucinare le molte erbe commestibili che si troverete tra i giardini del palazzo franciacortino e in tutti i campi e prati di qualunque zona del nord Italia. Ecco l'elenco delle erbe che in questo periodo potrete imparare a conoscere in aula e riconoscere nel giardino del castello: Acetosella, Alloro, Amaranto, Edera terrestre, Fragola, Malva, Menta, Ortica, Parietaria, Piantaggine, Rosa canina, Tarassaco, Topinambur, Vitalba.

MARILENA PINTI
Naturopata ed esperta di erbe spontanee gestisce un’azienda agricola a Sarezzo. È specializzata sulle proprietà delle erbe selvatiche, sui lori utilizzi in cucina o nella cura della persona. Conduce una fattoria didattica con particolare attenzione all’habitat naturale del luogo. Ha studiato naturopatia secondo il metodo Costacurta/Lezaeta presso l’ACNIN di Conegliano Veneto. Ha conseguito il diploma di Operatore in Ambito Erboristico della Regione Veneto presso La Biolca di Battaglia Terme. Tiene corsi sul riconoscimento e utilizzo delle erbe spontanee ed è autrice della pubblicazione dell’Ecomuseo di Valle Trompia: “Le nostre erbe spontanee”.

PROGRAMMA:
- Parte teorica in sala con proiezioni e dispensa
- Uscita tra i giardini del castello per riconoscere le piante viste in precedenza
- Ritorno in aula per confronti e domande
- Break tisana di erbe

DATA E ORARIO: Domenica 21 Ottobre 2018 / h 14,00-17,00
ISCRIZIONE: 30,00€
MATERIALI compresi nel costo: dispensa

Clicca qui per iscriverti

#castelloquistini

Seguici e scopri le nostre fotografie

Clicca e seguici sul nostro canale Instagram ricco di fotografie e ispirazioni per il tuo avento a Castello Quistini.

Iscriviti alla nostra newsletter

per rimanere in contatto con noi e ricevere news riguardanti gli appuntamenti in programma